Muto – Andrew Faber

Non ti ho dimenticato, e vedi, non ti sto cercando, perché so che non ti troverei, e mal sopporto di girarmi,  per andare via, e mal sopporto la lontananza delle stelle, rimanere ad osservare per ore, e poi, raccogliere soltanto una scia. Non ti ho dimenticato, e vedi, non ti sto cercando, perché so che […]

TRABALLA L’ORIZZONTE – Gianluca Pavia

Ansia e paranoia tessono i loro fili, ragnatele di paura ad impiastrare occhi ed arti, con l’insicurezza che zampetta tra i neuroni. Un vuoto d’aria si spalanca ma è solo la vertigine del panico, e le pareti giocano a ping pong, la tua testa come pallina. In corridoio ti blocchi piegato sulle ginocchia, devi vomitare […]

IL CANNIBALIBRO – POKER D’INCUBI – DUEDIRIPICCA

  Ho fame, fame, fame. Non una fame come tutte le altre, no. Una fame viscerale, insaziabile, inappagabile visti i tempi che sfrecciano. Mangio, tracanno, divoro libri, più di un topo di biblioteca. Un cannibalibro, ecco cosa sono. Mastico, sminuzzo e inghiotto pagine. Azzanno copertine, risucchio poesie, bevo inchiostro. Non ci posso fare nulla, è […]

L’uscita per chiarire

Amico mio, che devo dirti, vacci. Di solito vogliono uscire pulite da una storia, sì, alla reputazione ci tengono. Nel portagioie le donne non hanno solo oggettini stupidi, custodiscono pure la loro morale. Vacci amico mio, l’uscita per chiarire è anche per sentirlo meglio nel culo.

PERDIAMOCI – Gianluca Pavia

Portami via con te attraverso lo specchio, oltre la superficie di ogni cosa, ma prima fermiamoci ad un bar sudicio ed infame e perdiamoci in un bicchiere che non sia d’acqua, o magari in un labirinto purché il mostro sia grande, brutto e cattivo. Shiva ci insegna a creare dal nulla ma prima, è ovvio, […]

VERTIGINE – Gianluca Pavia

Nelle frazioni di tramonti cerchi profumi nuovi, indaghi la materia con più sensi di quanti tu non abbia; più per gioco che per amore, perché quello è un gioco proibito a cui non vuoi partecipare, lo sport estremo e la vertigine di precipitare anche da un gradino. Gianluca Pavia DuediRipicca  

IL BLUFF DELLA FELICITA’ – Gianluca Pavia

Talmente assuefatti alla lobotomia quotidiana da cercare sempre qualcosa di forte, emozioni forti, un salto nel vuoto con l’elastico ai piedi o i piedi nel vuoto e una corda al collo. Condannati a dover essere felici, ad avere tutto e tutti e il prima possibile, affoghiamo nei nostri bicchieri mezzi vuoti sognando paradisi tropicali dai […]

Come foglie di coca – Gianluca Pavia

Talmente stanco da non riuscire più a dormire o pensare con l’anima in trincea pronta ad un’altra guerra senza tregua disarmato, o forse solo disilluso l’emotività s’è coagulata su una lama gettata via tra i rifiuti in una discarica di tradimenti sommersa da ricordi tossici di storie radioattive lasciandoti solo sete di sangue che sommessa […]

Io e i tarocchi – Alejandro Jodorowsky

Amerai te stesso perché sei grande, perché la bellezza è la tua essenza, perché umile sostieni l’equilibrio totale: gli astri girano affinché tu esista. Ti darai le parole che meriti, la tenerezza che meriti, il talento che meriti, non andrai lungo i sentieri degli altri.  

Fai come l’acqua – Gianluca Pavia

Fai come l’acqua amica mia, scorri e non ti fermare c’è un tizio sulla riva in attesa di un cadavere. Vai come il fiume tra gole e cascate, sfreccia tra le rapide e riposa se puoi quando la superficie è piatta. Fai come l’acqua non ti fermare, permea la terra e trova una via, il […]