.LaRossa. – di Lié Larousse per l’opera pittorica di Antonio Conte

.la vedi, sai guardarla, fuori dal corpo le scivola l’anima incandescente ai piedi della notte in un’ombra iridescente per impossessarsi di tutto di tutti, d’altro e dell’altrove, d’altronde, sorridi perché di lei t’accarezza ancora il pensiero eccitato come soffia leggero il vento al tratto attratto sulla tua tela i suoi colori scolpisci il ricordo tanto […]

INFOGLIAMOCI – DUEDIRIPICCA PER SALVATORE GRAF

Linee, semplici ma sinuose, sensualità, espressione artistica capace di comunicare una storia all’interno di una storia, così il disegno di Graf diventa la cornice di un racconto ancora non scritto ma che trova la sua narrazione nell’immaginario nostro mentre osserviamo l’opera, nelle reazioni alle emozioni che ci smuovono dentro le fragili figure femminili nate dalla […]

.l’ispirazione dei poeti. – Lié Larousse

.cari poeti che mi lasciate interdetta non riesco a capire aiutatemi voi se sei mora o bionda allora sei una gran fica a priori? una dea una musa una ninfetta che merita nota e cascate d’inchiostro e lacrime di sangue e fango e struggimenti per i vostri racconti? ma se il pelo è ramato nessun […]

Le tre fasi degli spazi vuoti – Edvard Munch

Che il pezzo di carbone più grosso si rompe facilmente Se trovi la venatura e martelli con l’angolo giusto. Il suono di quel colpo rilassato e lusinghiero, La sua cooptata e obliterata eco, Mi hanno insegnato a colpire, insegnato a smettere, Insegnato tra il martello e il pezzo di carbone A far fronte alla musica. […]

Poesia dura e guerriera – Roberto Ferri/L.L.

Creatura angelo dai capelli rossi prigioniera di lacrime non piante che non sai distinguere il bene dal male. Perché non posso. Perché non voglio.

Increspature – Lindze

Ieri, nell’anima della notte ero affacciato a godermi una tazza di tè fumante e il freddo pungente dell’inverno. Un grido inatteso lungo e inarticolato   ha mandato in frantumi il quieto oblio di una città finalmente addormentata. Nessuno sa   se fosse disperazione oppure dolore. Ma dopo quell’urlo il silenzio non era più lo stesso […]

silenzio – Rodolfo Cubeta

olio, acrilico, sabbia e resina su tela 40×50 ti dono il mio corpo e il mio spirito le mie verità e le mie bugie le parole dette e quelle non dette il sale del dolore e l’illusione dell’amore la sabbia e il mare della mia coscienza ecco. infine ti dono il prezioso silenzio R.C. Grazie […]

“Come se il mare separandosi” Emily Dickinson

Come se il mare separandosi svelasse un altro mare, questo un altro, ed i tre solo il presagio fossero d’un infinito di mari non visitati da rive – il mare stesso al mare fosse riva – questo è l’eternità.

Lo so, non sai se hai voglia di picchiarmi o di baciarmi…

Lei da che parte sta? Dalla dove sto sempre, la mia. Non è in lutto per Labbra? Sì, porto biancheria nera… Avrei il diritto di portarla al distretto e farla sudare sotto le luci dei riflettori. Io sudo molto meglio al buio Opera pittorica di Solo 1×1 m, tecnica mista su tela Solo si è liberamente ispirato […]

“Futuro” Billy Collins

Quando alla fine ci arriverò – e ci vorranno molti giorni e molte notti – mi piace pensare che ci saranno altri in attesa e che vorranno perfino sapere com’era. E così mi abbandonerò al ricordo di un cielo particolare o di una donna con un accappatoio bianco o della volta in cui ho visto […]