The Daniele Letterman Casolino Leitsciò

Un nuovo talk show tra i tavoli del club 55, un varietà di arte e buffonate per presentare ogni mese il meglio e il peggio della programmazione live della capitale. Cantanti, attori, ballerine, mimi, poeti, sciantose, pulci ammaestrate verranno da me invitate per darci un’assaggio dei loro prossimi live. Artisti affamati di pubblico per un […]

DALLA RIVA, CON GLI OCCHI – 2dR/ DuediRipicca

Sai, pensavo che non so, che posso solo immaginare ma non so se nei locali ti piace ballare o startene in un angolo a trasudare alcol, acidi e cattivi pensieri. Non so come ti piace il sesso, se duro e violento o semplicemente lento se preferisci la notte o il giorno, il cinema d’autore o […]

.dimmi solo quello che voglio sentirmi dire. – Lié Larousse

.dimmi che non hai sofferto quando eri bambino che dai grandi non hai mai preso calci per un tozzo di pane che non sei stato messo faccia al muro dalla miseria e dalla loro cattiveria dimmi che c’era almeno un adulto, chi t’ha protetto a tutti i costi ha lottato per te senza sentirsi mai […]

L’ALBA – SALMO

Ah, a noi ci va così, così bene Che non so che cosa dire Tu diresti c’est la vie, ah Ma stai bene? hai mai visto un’alba così? Ti guardo ed è già Halloween, non è che c’hai un Aulin Lo vedi ho preso il volo come un fottuto monaco Shaolin Nei testi cito sempre […]

un cappotto in piena estate è il prezzo del coraggio – L.L.

Pierre Julien – the dying Gladietor – 1779 .indossiamo cappotti in piena estate di pelle dura ed ossa ancora intere e ci ripariamo per bene, dentro, e quel freddo sulla pelle il morsicarci i denti non s’attenua certo ma stai pur certo che nessuno lo può vedere chiudi gli occhi un momento un momento solo […]

Concetti -Gianluca Pavia

opera pittorica di Vladimir Kush- Metaphorical Journey Ci sono concetti che non puoi esprimere a parole, per quanto tu possa giocarci, con le parole, e si dilatano in pancia sgasando e gorgogliando fino ad esplodere in calore calore calore. E tutt’attorno sfreccia supersonico, e lento allo stesso momento, che puoi quasi saltarci, nel tempo, e nello […]

Lui: l’Albero – Howard Nemerov

Essere un gigante e non parlarne, rimanere al proprio posto; significare la presenza costante del processo e sembrare sempre lo stesso; essere saldo come roccia e sempre tremante, avere insieme duro aspetto di morte e la tenera, fluida essenza del crescere, il proprio Essere ingannevolmente coperto di corazza, il proprio divenire ingannevolmente vulnerabile. Essere così […]

due soli – DuediRipicca

Forgiamo visioni eroiche ossessioni incompiuti immortali sporchi e fastidiosi siamo cemento che esala squarci periferici di cielo sabbie mobili che ingoiano lungomari di strade distratte con liquide ossa luminescenti e ali di riverbero verbo di una protesta per la pretesa immortalità negata da chi crudele ci ha relegati nella carne molle di una bolla d’immobilità […]

Ramnstein

Volete vedere il letto in fiamme? Volete morire dalla testa ai piedi? Volete conficcare il pugnale nelle lenzuola? Volete anche leccare il sangue dalla spada? Vedete le croci sul cuscino Credete che l’innocenza possa baciarvi Pensate che sarebbe difficile uccidere Ma da dove credete che vengano tutti i morti? Il sesso è battaglia L’amore è […]