365 giorni, Libroarbitrio

“Io sono uno” Luigi Tenco

J.Ruther

Io sono uno
che parla troppo poco,
questo è vero
ma nel mondo c’è già tanta gente
che parla, parla, parla sempre
che pretende di farsi sentire
e non ha niente da dire.

Io sono uno
che non nasconde le sue idee,
questo è vero
perché non mi piacciono quelli
che vogliono andar d’accordo con tutti
e che cambiano ogni volta bandiera
per tirare a campare.

Io sono uno
che parla troppo poco,
questo è vero…

365 giorni, Libroarbitrio

Freud e la “Terapia del racconto”

Roma 29 settembre 2013

Libroarbitrio blog LL

Il termine è, in pratica, un sinonimo di psicanalisi.

Questa nacque, infatti, quando Freud si rese conto, analizzando il caso di Anna O., che i sintomi nevrotici sparivano in modo spontaneo e automatico quando il paziente riusciva  a ricordare, e quindi raccontare, i fatti, le fantasia e le  vicende psichiche che li avevano fatti sorgere.

Allora buona scrittura a tutti!

A domani

LL