.LaRossa. – di Lié Larousse per l’opera pittorica di Antonio Conte

.la vedi, sai guardarla, fuori dal corpo le scivola l’anima incandescente ai piedi della notte in un’ombra iridescente per impossessarsi di tutto di tutti, d’altro e dell’altrove, d’altronde, sorridi perché di lei t’accarezza ancora il pensiero eccitato come soffia leggero il vento al tratto attratto sulla tua tela i suoi colori scolpisci il ricordo tanto […]

INFOGLIAMOCI – DUEDIRIPICCA PER SALVATORE GRAF

Linee, semplici ma sinuose, sensualità, espressione artistica capace di comunicare una storia all’interno di una storia, così il disegno di Graf diventa la cornice di un racconto ancora non scritto ma che trova la sua narrazione nell’immaginario nostro mentre osserviamo l’opera, nelle reazioni alle emozioni che ci smuovono dentro le fragili figure femminili nate dalla […]

Ed eccoci freschi di stampa per la MIRAGGI EDIZIONI!!!

In attesa di scaffali e banconi potrete acquistare le primissime copie già il 10 giugno a Napoli all’Archeobar Caffè letterario durante il Live reading che si terrà per la mostra “INFOGLIAMOCI” personale di Salvatore Graf con gli amici del Premio Racconti nella Rete 2016 , e il collettivo Extravesuviana; e il 16 giugno a Roma presso la […]

VERSILIA LIBRI – POKER D’INCUBI – intervista a Lié Larousse e Gianluca Pavia – DuediRipicca

VERSILIA LIBRI – Sabato 18 marzo alle ore 12 su Radio Versilia fm 103.5 va in onda la rubrica “Versilia Libri” a cura di Demetrio Brandi. Ospiti DuediRipicca con “Poker d’incubi” (Alter Ego Edizioni). In replica mercoledì alle 12. Il programma si può ascoltare in diretta streaming suwww.tgregione.it . Tempo da lupi, si direbbe, e […]

La Regina della Notte – DuediRipicca

La Regina della Notte scivola liscia sulla superficie increspata delle ombre per poi struccarsi all’alba con due gocce di vodka e lacrime amare. E’ regina di picche quando la incontri per strada e i suoi sguardi affilati ti si piantano dentro, sempre senza troppi problemi. E’ regina di fiori per una tomba ancora da scavare […]

“La paura dell’inverno” Vicenc Llorca

No, non dire alla foglia che si fermi: deve venire l’inverno. Ammucchia la legna, mangia e aspetta, aspetta l’ora della neve. Patire il freddo ti condurrà alla casa dell’anima, ti farà ricordare il calore di un corpo in un altro corpo, e il valore della resurrezione. Forse non credi che dietro l’onda che muore contro […]

Vittoria Aganoor (seconda parte)

Roma 21 ottobre 2013 Di origine armena, Vittoria Aganoor nacque a Padova nel 1855. In questa città conobbe e frequentò il poeta Giacomo Zanella, che la introdusse nel mondo della poesia. Trasferitasi a Napoli, fu seguita nelle sue prime prove poetiche dal letterato Enrico Nencioni. La natura autobiografica dei suoi versi inizialmente la trattenne dal […]

La comicità dialettale nella poesia II parte

Roma 20 aprile 2013 “Io canto quanto belle, e vertolose so’ le Vaiasse de chesta cetate; e quanto iocarelle, e broccolose massema quanno sogno ‘nnamorate… Ma non faccio li vierze ‘ntoscanese azzò mme ‘ntenna onnuno a sto paiese.” La Vaiasseida, come abbiamo già letto nei post precedenti, racconta le vicende e i costumi delle donne […]

Cortese il cantastorie

Roma 18 aprile 2013 Giulio Cesare Cortese dopo aver conseguito la laurea in diritto, gli viene affidato l’incarico di assessore a Trani ma dopo la morte del padre si reca a Firenze ed entra in servizio del granduca Ferdinando de’ Medici. Torna a  Napoli e a distanza di poche settimane viene nominato governatore di Lagonegro. […]

Trasformazione del romanzo cortese e della favola mitologica

Roma 18 febbraio 2013 Originalità del Boccaccio Ad opera del Giovanni Boccaccio la lingua fiorentina trovò uno sbocco nuovo, confermando nel corso del Trecento, sul piano della letteratura, la sua egemonia fra i dialetti italiani. Una dimensione nuova acquisita infatti  con lui la prosa narrativa in volgare, che Dante aveva tentato nella Vita Nuova prima […]