Aperitivo in Cascina Longhignana – Evento Culinario & Be-recycled

  Venerdì 16 giugno dalle ore 18 alle ore 22 TRATTORIA DEI CACCIATORI Via Trieste 2, Peschiera Borromeo   L’eleganza e l’accoglienza della Famiglia Temporali  nella loro meravigliosa dimora culinaria. Be_recycled illuminerà i loro spazi esterni e interni con nuove creazioni e idee tutte con la stessa filosofia di recupero di oggetti dimenticati trasformati in lampade […]

AL BUIO SENZA SCAMPO – DuediRipicca

Dove va tutta la gente quando chiudono le danze e calano serrande e gli ultimi beoni scolano l’ultimo giro dove vanno ladri, puttane e assassini quando lame e pompini non pagano più niente che tanto santi e maiali han già preso tutto che fanno stelle, stelline e soubrette quando scende il sipario su trucco e […]

BELLEZZA – Gianluca Pavia

Luce che filtra tra gli alberi e il frinire dei grilli. Un cane corre alzando polvere e aghi di pino. Potrei scattare una foto e scartare l’istante. Cosa servirebbe? Non c’è tecnica per immortalare questa bellezza, dipingerla, scriverne, tutto inutile. Giusto scolpirla, tralasciando marmo e memoria, nella parte che vibra solo a farsi sfiorare ed […]

“Dogus – Rinascita” di un anonimo combattente e detenuto curdo

I veleni degli occupanti non giungono a lordare la caverna della libertà. Il mio cuore è un sacrario illuminato dal sole. Nel mio cuore c’è spazio per tutto il sole per tutto il mare per il mio popolo. E’ libertà il monte Cudi e gli Zagros sono libere vette del Herekol e del Munzur. Un […]

Chapeau! – DuediRipicca – per e a tutte le vittime di tutte le catastrofi…

La parola è magica, sa volare e rimanere su carta, agli angoli del cuore. Rianima l’anima, ci passa su col sapone. Riflessi lenti di luce fendono il nulla, rischiando di rischiararlo. La parola sa trasformare il frastuono del mondo in un notturno di Chopin. Chapeau!

La verità nascosta dalla luce – F.S.

Ma te, cosa sai te, te che così sicuro sciogli la vita all’orlo e del cuore logoro non te ne curi, come il fiato grosso che fa il vento al fogliame, cosa ne sai di questo cargo d’assoluto che insabbia la rena d’un fondale, di questa povera rabbia d’angelo e d’animale?

due soli – DuediRipicca

Forgiamo visioni eroiche ossessioni incompiuti immortali sporchi e fastidiosi siamo cemento che esala squarci periferici di cielo sabbie mobili che ingoiano lungomari di strade distratte con liquide ossa luminescenti e ali di riverbero verbo di una protesta per la pretesa immortalità negata da chi crudele ci ha relegati nella carne molle di una bolla d’immobilità […]

Corpo stellare -Fabio Pusterla

Allora le mani accarezzano l’aria le braccia diventano i rami di un melo che si aprono verso la luce, e salutano qualcosa. Allora non ho più peso, e sono libero in fondo al mio segreto quotidiano. E se la luce si fa più lontana ne custodisco l’assenza.

bravi tutti – L.L.

colla e legno colla e carne colla e bava marionette uomini bestie burattinai di voi stessi spettacolate al buio, bravi tutti, perché non ci provate alla luce, del giorno. venite da me ora. no?