.ad averti per le mani. – Lié Larousse

.trovarsi, innamorarsi e stare proprio bene assieme par’essere una magia ma tenersi, trattenersi e mantenersi innamorati è un lavoro, una disciplina d’ore di baci messaggini, parole giuste e sbagliate presenze sfuggenti e assenze mancate fare l’amore in cucina tra piatti in tavola e coltelli per l’aria perché caspita sì tenere su una relazione e le […]

DISTORSIONI IPNOTICHE – DuediRipicca

Distorsioni ipnotiche si accalcano calme, s’accoccolano ad un soffio dal filo teso di una vecchia Claymore. Plastica percezione dello scontro sullo sfondo mentre i grandi ideali stendono la loro lunga, lugubre, ombra in un bagno d’ipocrisia e i sogni si fanno ossessioni le ossessioni macigni per le nostre gambe molli. Labile il confine tra vero […]

Non sei – 2dR

Non sei Di un genitore Di un uomo la donna Di una donna l’uomo Non sei Dello Stato servo Del lavoro schiavo Della religione fedele Ma sei La scelta sbagliata La direzione inversa Il tentativo fallito Sei La follia che impazza libera Le ali per la fuga L’assassino a piede libero di te stesso Sei […]

Emile Zola – Germinal

Nella pianura rasa, nella notte senza stelle, d’una oscurità fitta come d’inchiostro, un uomo, solo, percorreva la strada che da Marchiennes va a Montsou, dieci chilometri di massicciata che tagliavano dritto attraverso i campi di barbabietole. Non vedeva davanti a sé nemmeno la terra nera, e non s’accorgeva dell’immenso, piatto orizzontale che per i soffi […]

Seneca “Il Tempo” (IV parte)

Roma 8 marzo 2014 Uomo. Scoperta. Morte. Desiderio di mettere fine. Per il fine maggiore prossimo. Rinascere. Nuovo. Uomo. L.L. Seneca Il tempo IV Molti uomini grandissimi a un certo punto si liberano  da tutti gli impegni, rinunciano a ricchezze, incarichi, piaceri, e fino all’ultimo giorno non pesano ad altro che ad imparare a vivere; […]