365 giorni, Libroarbitrio

La spirale discendente – Lindze

Confession, by Jack Vettriano

Ricordo:
una stanza in penombra,
il caldo afoso che
lucidava i nostri corpi,
e noi due
persi
in un grumo di emozioni.

Ricordo:
quel fragile equilibrio
incrinarsi e quelle
parole inadeguate,
pronunciate già
sapendo che
mai
sarebbero bastate.

E ricordo poi:
il sollievo
nella calma
e in quel silenzio
il tuo respirare
cadenzato,
e la mia veglia
in quella notte d’estate
dove anche i miei pensieri
non davano tregua.

E io così,
insoluto e perso
nelle mie inquietudini
come una fragile farfalla
strappata
da un  rabbioso
uragano.

365 giorni, Libroarbitrio

Se la luna – L.L.

I numeri dati dalla Luna-Lié ottobre '15 070

Se la luna
non donasse tutta la sua luce in terra fino a sparire dai cieli all’alba
se la luna
non amasse mostrandosi nuda seppur celata da nebulose vesti
se la luna
non sognasse di baciare il giorno di notte impaurita dal tramonto
se la luna
non ballasse piroettando gli astri a creare nel cosmo il caos
se la luna
non vivesse di rinascite dopo la follia della morte
se la luna
non piangesse stelline erranti della loro amara sorte
e se la luna
non gioisse passioni d’eclissi per attimi di Sole
allora la luna
non sarebbe se stessa