ERRARE E’ DIVINO – Gianluca Pavia

E tu lasciami essere ciò che sono, peccare come più mi piace. Tutti i miei sbagli sono l’eucarestia della mia anima, della carne che palpita. Fatti non fummo per essere duri e puri santi e guru, ma l’angelo scivolato sulla carità del diavolo la bussola che punta a sud la parola fuori posto il gesto […]

Il canto del mare – Robert Wyatt

Poi arrivi davanti al mare e hai quello sguardo non più indifferente. E’ passato un giorno o forse sono passate settimane o forse era solo ieri, o stamattina. Il mare continua a fare il suo discorso, e la mente sente parole. Sembrano arrivare da quella strana brina autunnale all’orizzonte e ci si incanta, come fosse […]

La vita segreta – Gala Dalì

L’unica cosa che desideravo allora era il passaggio che potesse aprire un’inferriata sul filo delle zolle lontano dai sentieri, il giorno aperto alla luce tinta di verde smeraldo di una foglia scura, appesa al ramo prudentemente inclinato di un grande albero protettore, e la notte tappezzata di muschio nero che zittisce ogni rumore, sopprime ogni […]

Come mi faccio io, tu, voi, come si fa? – L.L.

.non gridare per favore. .è che non so come devo fare con te non so niente di te dimmelo, dimmelo tu, come devo fare? .io non lo so come devi fare con me? come si deve fare? come mi faccio io? tu, voi, come vi fate? Come si fa? .io non lo so ma so […]

OTTUNDIMENTO – Lindze

  Sono le nove del mattino. Fuori il tempo fa quello che vuole, fra pioggia e freddo improvviso. Lui tenta di far finta di nulla. E’ il suo giorno di riposo così, solo, stappa una bionda. Gira per casa come un cane alla corda, ogni tanto scarabocchia due righe su un foglio. Rolla una sigaretta, […]

Illuminate certezze o illimitate incertezze? – Loris Giorgi

Condividere a modo mio, la mia vita assieme a te mi dà la forza ogni singolo giorno di lottare contro i demoni. Devastanti le emozioni sono rigorosamente in fila in attesa che tu le senta!

Inquieto – Lindze

Come una chiocciola che la notte bruca l’umida verdura e il giorno chiusa nel suo guscio sogna il vasto oceano. Come le megattere che del mare cantano il mistero, gli oscuri abissi e tramandano le antiche storie di quando piene di dolore lasciarono la terra. Come le meduse che viaggiano lontano arrese alle correnti e […]

Il coraggio d’avere paura – Alessandro Parronchi

noi mossi di luce dietro il chiaro vetro. paesaggi dipinti sono così belli, che rimasi intento a seguire i loro contorni variati e, – mi piacerebbe percorrerli, perdermi con te per quelle strade! il pensiero nemico, ho conosciuto solo brevi dirupi, coste solitarie, piccole finestre su aperte campagne. si muore, anche da vivi, a tante cose. […]