365 giorni, Libroarbitrio

CIAO NICOLINO “PALADINO SGHEMBO”

22290738_10214078927476765_393388443_o

“Da sempre, averti immaginata,
desiderata, attesa.
Per attimi, VIVERTI, 
completamente,
nel più totale abbandono,
e morirti,
annegando nel mare dei tuoi occhi
e annullandomi fra le tue sconfinate braccia
e poi, tornare ad attenderti,
desiderarti,
immaginarti,
nel paradiso circolare del CERCARTI,
fuggendoti e rincorrendoti
fino alla Fine dei Tempi.”

Così ci saluta Nicolino Pompa. 

Alessandro Pompa ringrazia tutti, amici e amiche, invitandoci a salutare il padre poeta oggi dalle 15 alle 18:30 al Policlinico Umberto I Roma, Sala Mortuaria, cappella n°5.
Dopo il 20 ottobre ricorderemo Nicolino con una cerimonia laica presso la sua abitazione di Roma, intanto per chi volesse può contattare Alessandro al numero 3711417678.

Nicolino, dice Alessandro, ci avrebbe sorriso, donato rose bianche e bicchieri di vino fresco.

Ciao Nicolinooooo

Annunci