“Ragnatela” Nerinchiostro

Malinowsky
Ci morirei dentro quel violino,
senza eleganza, privo di garbo,
ci morirei, ma
non da solo, poiché occorre un vivo testimone
nel raccontare la mia funerea ascesa

versi estrapolati dalla poesia Ragnatela
potete leggerla completa nel link dello scrittore:
http://www.nerinchiostro.weebly.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...