“Battello” Percy Bysshe Shelley

Gustave_Courbet l'onda 1870

La mia anima è un battello incantato
un cigno addormentato che fluttua
sulle onde d’argento del tuo canto,
 e la tua anima come un angelo
siede accanto al timone e lo regge
mentre tutti i venti dolci fischiano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...