Al poeta alato – L.L.

 Bosco di piume 
alberi secolari e bacche.
Che il suono della mia muta voce arrivi a te col dono di queste parole scritte
implosione di gioia e vita
travolgendoti come onda
 senza male alcuno
dolce come una carezza 

Apri il tuo cuore

senza spiegarti perché sarai

un uomo libero

un grande poeta.

Lié Larousse

Annunci