Gaio Valerio Catullo

bacco__part__1__800_800

Ragazzo del vecchio vino Falerno,
portami calici di più forte vino,
come comanda adesso la regina del convito,
gonfia ubriaca più d’un acino d’uva.
Via di qui l’acqua, disgrazia del vino,
la puoi portare alla gente perbene:
qui chi comanda è Bacco schietto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...