1720

Non più poesia nei miei scritti narrativici?

Intanto vivo nel 1720

donna che legge poesia

e tu

mare di spighe di grano

sei sempre qui.

1720.

Qui nel mio cuore.

Lié Larousse

Annunci

2 pensieri su “1720

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...