365 giorni, Libroarbitrio

Maurizio Cucchi “Al contatto della mano”

Roma 12 gennaio 2014

maurizio-cucchi

Pelle o budello, comunque sia, non cambia.
Ogni soggetto, unico e irripetibile,
si ottiene solo in aree geografiche ben definite.
Nelle regioni più calde risultiamo più sapidi.
Nelle regioni più fredde siamo di norma dolci.

La qualità delle carni, se idonea,
presenta un colore uniforme rosso chiaro,
una consistenza soda e una superficie
al taglio non acquosa.

Da Per un secondo o un secolo, Mondadori, 2003

A domani
Lié Larousse