Heinrich Heine: poeta tormentato e giornalista di tipo letterario

Roma 7 luglio 2013

In sogno ogni notte ti vedo

In sogno ogni notte ti vedo,

amichevole tu mi saluti.

In un pianto disperato mi getto

ai tuoi piedi delicati.

Tu mi guardi con aria mesta,

e scuoti la testina bionda,

dai tuoi occhi perle di lacrime

furtive scendono goccia a goccia.

Mi dici in segreto una lieve parola

e un ramo di cipresso è il tuo dono.

Mi sveglio: è sparito il ramo,

e la parola non ricordo più.

Heine nacque a Dusseldorf nel 1797 e ricevette un’educazione illuminista.

Viaggiò a lungo in Italia e in Inghilterra e con la prosa ironica e traboccante di notizie delle sue Impressioni di viaggio inaugurò il giornalismo di tipo letterario.

A domani

LL

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...